fbpx

Purificatore d’aria, Sanificazione e Rinnovo dell’aria per applicazioni residenziali e commerciali

La qualità dell’aria degli ambienti in cui viviamo, lavoriamo, trascorriamo il nostro tempo libero assume un ruolo fondamentale per la salvaguardia della nostra salute

“L’aria è vita”

Purificatore d’aria: quale scegliere?

Esistono diverse tecnologie di purificazione d’aria, tra cui le più accreditate sono:

N

Filtri Plasma

filtri PLASMA DUST COLLECTOR Filtrazione inferiore a 0,1 μm

N

Filtri al carbone attivo

N

lampade UV

N

Ionizzazione

Qual è più adatta alle tue esigenze?

Sei in difficoltà nella scelta?

CI PENSIAMO NOI!

VICTOR460 rappresenta la nuova generazione di ionizzatori d’ambiente perché unisce, in combinazione, le 4 tecnologie di purificazione più riconosciute al mondo ottenendo il 99,97% di efficienza sulla purificazione dell’aria.  Con ovvi benefici sul benessere della persona.

Di seguito le funzionalità e i benefici di Victor 460

victor 460

Filtro antipolvere

Il filtro antipolvere è una sottile e fitta griglia di plastica che opera un primo filtraggio grossolano delle particelle di polvere più grosse e voluminose. Questo sistema allunga inoltre ”la vita” del filtro vero e proprio, consentendogli di dedicarsi esclusivamente alle particelle più sottili.

Filtri ai carboni attivi

I filtri ai carboni attivi si servono delle proprietà naturali del carbone. L’attivazione del carbone consiste in un trattamento a base di ossigeno che apre gli infiniti piccoli pori esistenti tra gli atomi del carbonio: il carbone così trattato vede enormemente moltiplicata la sua superficie, basti pensare che 450 g di carbone attivo hanno una superficie approssimativa di ben 400 m².Filtro ai carboni attivi Il principio per il quale il carbone attivo è dotato di capacità filtrante si chiama adsorbimento: al passaggio dell’aria attraverso questa miriade di micropori alcuni tipi di particelle vi rimangono attaccate sopra (senza penetrare all’interno, ed è questa la differenza con l’assorbimento).

Il carbone attivo è particolarmente efficace contro i composti organici volanti, gli odori e svariati gas inquinanti. Tra i composti organici volanti che più comunemente si trovano nelle nostre case figurano ad esempio alcune componenti del fumo di sigaretta e le esalazioni prodotte dalla vernice fresca o da alcuni detergenti. Meno comuni il benzene, il toluene, lo xilene e alcuni composti del cloro.

u

A chi giova?

La filtrazione ai carboni attivi è particolarmente utile a chi soffre di asma o altri problemi respiratori (allergie a parte)

Va sostituito?

Sì. Il carbone attivo diventa del tutto inefficace una volta raggiunta la saturazione, per cui i filtri a carboni attivi devono essere sostituiti periodicamente

Filtro ad alta efficienza

Di filtri ad alta efficienza si parla moltissimo da una decina d’anni a questa parte, da quando cioè questa tipologia di filtri ha cominciato a diffondersi in un numero di elettrodomestici (aspirapolvere in primis).

Filtro PLASMA DUST COLLECTOR indica appunto l’elevata efficienza di questi filtri contro il particolato. I filtri sono stati sviluppati nell’ambito del nucleare allo scopo di equipaggiare i lavoratori e ricercatori con un filtro capace di neutralizzare le particelle radioattive eventualmente disperse nell’atmosfera: questo aiuta a far comprendere di che livello di efficacia stiamo parlando.

Il filtro PLASMA DUST COLLECTOR   e dotato di proprietà tali da bloccare efficacemente la quasi totalità delle particelle dal diametro inferiore a 0,1 μm .

Per farvi capire meglio contro cosa siano efficaci questi filtri, pensate che quando sentiamo parlare di “PM10” quello di cui si parla sono particelle di polvere dai 10 micron di diametro in giù; allo stesso modo, le polveri “PM2,5” sono quelle da massimo 2,5 micron.

u

A chi giova?

Ai soggetti allergici ai pollini e agli acari della polvere, dato che gli allergeni scatenanti queste allergie vengono efficacemente neutralizzati dai filtri PLASMA DUST COLLECTOR

Va sostituito?

No. Anche nel caso del filtro PLASMA DUST COLLECTOR è necessaria una manutenzione periodica per mantenere elevata l’efficacia

Sterilizzatore ultravioletto

In aggiunta ai filtri abbiamo equipaggiato Victor 460 con una lampada ultravioletta sterilizzante.

Al passaggio dell’aria sotto questa luce avviene la sterilizzazione dell’aria stessa: batteri, virus, muffe e altri agenti patogeni vengono inattivati o distrutti dalla radiazione ultravioletta, divenendo così innocui. Purificatore d’aria con lampada UVL e proprietà della luce ultravioletta sono molto utilizzate in ambito sanitario, per la sterilizzazione di apparecchiature e strumenti sanitari e per l’igienizzazione degli ambienti.

u

A chi giova?

A chi, per qualunque motivo, sia particolarmente vulnerabile alle infezioni batteriche o virali, soprattutto delle vie respiratorie

Va sostituito?

No, la lampada ultravioletta non ha una scadenza

Ionizzatore

Lo ionizzatore è un dispositivo semplice ed economico che sfrutta l’alto voltaggio per attribuire all’aria che lo attraversa una carica ionica negativa.

Victor460 produce ioni con carica negativa che sono in grado di rimuovere le particelle sospese nell’aria e quindi purificarla. L’ossigeno attivo è in grado di distruggere batteri, virus e acari. Il consumo di tutta la meccanica di filtrazione, purificazione e per il ventilatore è di soli 27 W.

victor 460

Contattaci se sei interessato ad Acquistare Victor 460

3 + 13 =

Pin It on Pinterest