D-CALC • Anticalcare Ecologico

RISPARMIO SOSTANZIALE D’ENERGIA

 

Scopri quanto puoi risparmiare:

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Il principio base di questo processo sta nell’induzione di segnali radioelettromagnetici nell’acqua, attraverso le pareti delle tubazioni.

L’apparecchio genera degli impulsi di forma, ampiezza e frequenza specifici, controllati in laboratorio. la trasmissione degli impulsi si effettua attraverso l’avvolgimento delle spire dell’apparecchio sulla tubazione. Questi avvolgimenti agiscono come armature di condensatore.

Gli impulsi trasmessi all’acqua provocano la germinazione cristallina dei sali in soluzione e stimolano le cellule in modo da sviluppare la formazione dei cristalli di carbonio di calcio in soluzione nel liquido e non più sulle pareti delle tubazioni.

Questo procedimento fisico non modifica la composizione chimica dell’acqua e non altera in alcun modo le sue qualità naturali. Non rimangono agenti inquinanti nell’ambiente.

VANTAGGI DEGLI APPARECCHI D-CALC

L’installazione dell’apparecchio D-CALC si effettua in un attimo, fissandolo semplicemente sul condotto, sia esso orizzontale, verticale o inclinato, per mezzo delle staffe fornite.

Il D-CALC è conveniente sia per le installazioni nuove che per quelle vecchie. Nel caso di installazioni già incrostate, il risanamento avviene progressivamente, liberando man mano i condotti e gli apparecchi sanitari (non dimenticare di spurgare regolarmente gli apparecchi che lo necessitano, onde rimuovere i depositi che potrebbero formarsi sul fondo a seguito della disincrostazione).

Le prestazioni del D-CALC sono ineguagliabili. Non solo beneficiano della nostra esperienza acquisita a partire dal 1985, ma un nuovo brevetto (Europa – USA) protegge una nuova tecnologia. Un calcolatore incorporato misura continuamente l’assorbimento degli impulsi da parte dell’acqua, delle tubature e del tartaro esistente.

Oltre a questi vantaggi inerenti alla qualità degli apparecchi D-CALC, potete contare sulla loro affidabilità: i circuiti elettronici colati nella resina, sono protetti dalla polvere e dall’umidità.

Non solamente il D-CALC consuma poca energia elettrica (meno di 2 watt/ora), ma procura un risparmio sostanziale d’energia, grazie al risanamento degli elementi riscaldanti, quantificabile tra il 10 e il 40% a seconda del tipo di incrostazione calcarea già esistente (generalmente da 1 a 7 mm.).

Gli apparecchi possono essere posti su tutti i tipi di tubature (PVC, rame, galvanizzati, ecc.) e il controllo del buon adattamento si effettua elettronicamente.

II funzionamento del D-CALC si verifica in un batter d’occhio: è sufficiente assicurarsi che la spia luminosa sia accesa e che gli avvolgimenti dei cavi d’induzione siano in perfetto stato.

Il D-CALC non esige alcuna manutenzione. Non è necessario aggiungere prodotti periodicamente, l’apparecchio non richiede alcuna verifica interna e i componenti praticamente non si logorano.

Posizionamento apparecchio

In linea di massima gli apparecchi vanno sempre posizionati sul tubo d’entrata d’acqua fredda, il più vicino possibile agli scambiatori di calore o a qualunque sistema di produzione d’acqua calda, così da poter trattare tutta l’acqua utilizzata (CALDA e FREDDA)

 

Confronta i vari modelli

 

Garanzia 5 anni soddisfatti o rimborsati

Provalo per 30 giorni dopo di che se non corrisponde ai vostri criteri ed esigenze, basta riposizionarlo nella confezione inviata e rispedirlo al mittente. Ti sarà restituito il corrispettivo.

 

Pin It on Pinterest